Dettaglio news

26 settembre 2018

Apertura corso sulla gestione dell'iperglicemia e diabete in ospedale

misura diabete

Gestione dell’iperglicemia e del diabete in ospedale: un corso di formazione per condividere un nuovo modello organizzativo regionale e migliorare la presa in carico della persona diabetica ricoverata

“Linee di indirizzo regionali per la gestione dell’iperglicemia e del diabete in ospedale: applicazione della DGR 1572/2017”

Il corso accreditato ECM (Educazione Continua in Medicina) prevede 50 partecipanti per ognuna delle 6 edizioni previste e si svolgerà dalle 13.30 alle 18.45
il 26 settembre, 10 e 24 ottobre, 7 e 21 novembre, 5 dicembre
2 posti per edizione sono riservati ai cittadini interessati

Il corso "Linee di indirizzo regionali per la gestione dell'iperglicemia e del diabete in ospedale: applicazione della DGR 1572/2017", proposto dalla Direzione Centrale Salute, Integrazione Socio Sanitaria, Politiche Sociali e Famiglia, e dalla Direzione Sanitaria di ASUITS, ha l'obiettivo di fornire un nuovo modello organizzativo per la gestione dell'iperglicemia e del diabete in ospedale e migliorare la presa in carico della persona diabetica ricoverata. Responsabili Scientifici dell'iniziativa sono il Direttore Sanitario di ASUITs dott. Aldo Mariotto e la diabetologa dott.ssa Ariella De Monte.

Il 22% dei pazienti ricoverati nel 2016 sono diabetici o con iperglicemia.
L'iperglicemia e il diabete in ospedale rappresentano un problema clinico, gestionale e di sicurezza di enormi proporzioni. Nel 2016, si sono registrati in regione 24.294 ricoveri di pazienti diabetici per una qualsiasi causa e 8.486 ricoveri di pazienti non diabetici all'ammissione con iperglicemia. In totale 32.999 ricoveri pari al 22% dei ricoveri totali.
Le giornate di degenza dei pazienti diabetici sono state 219.744 e le giornate di degenza di pazienti non diabetici con iperglicemia 98.397. In totale, 318.141 giornate di degenza pari al 30% delle giornate di degenza complessive.
Esistono problematiche relative all'individuazione dei pazienti, alla loro gestione nei reparti di base e specialistici, e alla dimissione, in termini di raccordo col territorio per quanto riguarda la gestione dei pazienti secondo i loro diversi livelli di gravità e per quanto riguarda la riconciliazione terapeutica.

La Regione ha messo a punto le "Linee di indirizzo regionali per la gestione dell'iperglicemia e del diabete in ospedale" con il DGR 2572 del 22 agosto 2017, con lo scopo di fornire un nuovo modello organizzativo sia in termini di struttura di base che dei principali sistemi operativi per quanto riguarda la gestione mutidisciplinare dell'iperglicemia e del diabete negli ospedali del Friuli Venezia Giulia.

Gli obiettivi del percorso formativo sono quelli di diffondere le "Linee di indirizzo regionali per la gestione dell'iperglicemia e del diabete in ospedale" negli ospedali della regione e mettere in grado gli operatori di applicarle nella pratica clinica; implementare lo sviluppo o l'acquisizione delle competenze nella gestione della persona con iperglicemia o diabete durante il ricovero ed alla dimissione introducendo un nuovo modello di presa in carico multidisciplinare che migliori la continuità assistenziale sia intraospedaliera che dall'ospedale al territorio; acquisire competenze tecniche per il corretto utilizzo della terapia iniettiva insulinica e non, con diversi dispositivi; acquisire competenze tecniche per l'impostazione e la gestione della terapia insulinica all'ingresso del paziente e infine diffondere l'utilizzo della riconciliazione terapeutica per ridurre gli errori di prescrizione durante il ricovero e in dimissione.

La giornata di formazione inizierà con la presentazione delle Linee di indirizzo regionali e del sistema di indicatori a cura di Aldo Mariotto e proseguirà affrontando i temi delle competenze cliniche ed assistenziali nella gestione dell'iperglicemia e del diabete in ospedale, il ruolo del team ospedaliero e gli strumenti a supporto come la consulenza infermieristica, dietetica e del farmacista.
Non mancheranno momenti di discussione e di addestramento pratico al corretto utilizzo dei dispositivi per la terapia dell'iperglicemia in ospedale, mentre la seconda parte della giornata sarà dedicata al momento della dimissione della persona con iperglicemia o diabete con particolare riguardo al ruolo del Medico di Medicina Generale (MMG) e del diabetologo territoriale nella presa in carico territoriale alla dimissione.
Verranno infine discussi dei casi clinici relativi agli aspetti nutrizionali nel paziente critico o acuto con iperglicemia o diabete, l'iperglicemia in paziente critico e preoperatorio, la riconciliazione farmacologica
Due posti per edizione sono riservati ai cittadini interessati, che potranno portare nei dibattiti il punto di vista dei pazienti; per diffondere l'iniziativa, questa è stata presentata alla Nuova Assodiabetici di Trieste, che parteciperà con alcuni associati.

CREAUS/PC/ss

 

torna su
ultima modifica: 26 settembre 2018 Commenti / Suggerimenti