Come fare per...

Servizi amministrativi - Distretto 3

Rilascio attestati di diritto UE e convenzioni bilaterali

Vengono rilasciati appositi attestazioni per poter usufruire dell'assistenza sanitaria nei Paesi UE per motivi di lavoro o studio (per periodi superiori a 3 mesi) o nei Paesi che hanno sottoscritto convenzioni bilaterali con l'Italia.

Servizi amministrativi - Distretto 4

Rilascio attestati di diritto UE e convenzioni bilaterali

Vengono rilasciati appositi attestazioni per poter usufruire dell'assistenza sanitaria nei Paesi UE per motivi di lavoro o studio (per periodi superiori a 3 mesi) o nei Paesi che hanno sottoscritto convenzioni bilaterali con l'Italia.

Servizi amministrativi - Distretto 2

Rilascio attestati di diritto UE e convenzioni bilaterali

Vengono rilasciati appositi attestazioni per poter usufruire dell'assistenza sanitaria nei Paesi UE per motivi di lavoro o studio (per periodi superiori a 3 mesi) o nei Paesi che hanno sottoscritto convenzioni bilaterali con l'Italia.

Sanità animale, igiene degli allevamenti e produzioni zootecniche

Rilascio pareri o nulla osta per allevamenti, scuderie, stalle di sosta, ricoveri o concentramenti di animali

Viene eseguito su richiesta dell'operatore che intende avviare una tipologia di attività su menzionate. Seguirà sopralluogo della struttura.

Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (SCPSAL)

Rilevazioni ambientali di amianto e fibre minerali e di analisi di laboratorio su filtri e campioni - richiesta

La Struttura Complessa Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (SCPSAL) rappresenta un centro di riferimento Regionale per l'analisi dei materiali contenenti amianto. I campionamenti, sia di materiali solidi che derivanti da campionamenti di polveri aerodisperse possono essere consegnati al Laboratorio fibre della Struttura. La SCPSAL può, inoltre, effettuare

Assistenza dializzati e trapiantati - Distretto 4

Rimborsi ai nefropatici

Rimborso spese derivanti dal trattamento di dialisi domiciliare Rimborso spese derivanti dal trattamento di dialisi ambulatoriale

Assistenza dializzati e trapiantati - Distretto 4

Rimborsi ai trapiantati e ai donatori

Vengono erogati rimborsi ai trapiantati, ai loro accompagnatori e ai donatori di organi e di midollo osseo. È concesso il rimborso delle spese di trasporto, viaggio e soggiorno per: - i soggetti che subiscono un trapianto di organi o di midollo; - un accompagnatore a sostegno del paziente che deve sottoporsi alle prestazioni sanitarie; - i donatori viventi. E

Servizi amministrativi - Distretto 1

Rimborsi cure termali

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi per cure climatiche e termali nonché per soggiorni terapeutici, quali prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria, a: - i mutilati e invalidi di guerra e per cause di guerra - i mutilati e invalidi per servizio; - gli ex deportati nei campi di sterminio nazista K.Z., equiparati agli invalidi di guerra. Tra

Servizi amministrativi - Distretto 3

Rimborsi cure termali

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi per cure climatiche e termali nonché per soggiorni terapeutici, quali prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria, a: - i mutilati e invalidi di guerra e per cause di guerra - i mutilati e invalidi per servizio; - gli ex deportati nei campi di sterminio nazista K.Z., equiparati agli invalidi di guerra. Tra

Servizi amministrativi - Distretto 4

Rimborsi cure termali

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi per cure climatiche e termali nonché per soggiorni terapeutici, quali prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria, a: - i mutilati e invalidi di guerra e per cause di guerra - i mutilati e invalidi per servizio; - gli ex deportati nei campi di sterminio nazista K.Z., equiparati agli invalidi di guerra. Tra

Servizi amministrativi - Distretto 2

Rimborsi cure termali

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi per cure climatiche e termali nonché per soggiorni terapeutici, quali prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria, a: - i mutilati e invalidi di guerra e per cause di guerra - i mutilati e invalidi per servizio; - gli ex deportati nei campi di sterminio nazista K.Z., equiparati agli invalidi di guerra. Tra

Servizi amministrativi - Distretto 1

Rimborsi per visite occasionali fuori provincia e regione

L'assistenza medica è garantita a cittadini che trovandosi occasionalmente fuori dal proprio comune di residenza, hanno necessità di rivolgersi ad un medico di medicina generale o ad un pediatra, convenzionati con il servizio sanitario nazionale, o al servizio di guardia turistica (dove esistente). Il medico di medicina generale/il pediatria/il servizio di guardia

Servizi amministrativi - Distretto 3

Rimborsi per visite occasionali fuori provincia e regione

L'assistenza medica è garantita a cittadini che trovandosi occasionalmente fuori dal proprio comune di residenza, hanno necessità di rivolgersi ad un medico di medicina generale o ad un pediatra, convenzionati con il servizio sanitario nazionale, o al servizio di guardia turistica (dove esistente). Il medico di medicina generale/il pediatria/il servizio di guardia

Servizi amministrativi - Distretto 4

Rimborsi per visite occasionali fuori provincia e regione

L'assistenza medica è garantita a cittadini che trovandosi occasionalmente fuori dal proprio comune di residenza, hanno necessità di rivolgersi ad un medico di medicina generale o ad un pediatra, convenzionati con il servizio sanitario nazionale, o al servizio di guardia turistica (dove esistente). Il medico di medicina generale/il pediatria/il servizio di guardia

Servizi amministrativi - Distretto 2

Rimborsi per visite occasionali fuori provincia e regione

L'assistenza medica è garantita a cittadini che trovandosi occasionalmente fuori dal proprio comune di residenza, hanno necessità di rivolgersi ad un medico di medicina generale o ad un pediatra, convenzionati con il servizio sanitario nazionale, o al servizio di guardia turistica (dove esistente). Il medico di medicina generale/il pediatria/il servizio di guardia

Servizi amministrativi - Distretto 1

Rimborso spese per acquisto vaccini desensibilizzanti – autorizzazione

Le aziende sanitarie locali della Regione Friuli Venezia Giulia, nei confronti dei pazienti, che necessitano di vaccinoterapia desensibilizzante, corrispondono un contributo per le spese sostenute per un importo massimo di € 51,65. Il rimborso in ogni caso corrisponde al massimo al 50% della spesa totale, detratte le spese postali. Per ottenere il rimborso, prima

Servizi amministrativi - Distretto 3

Rimborso spese per acquisto vaccini desensibilizzanti – autorizzazione

Le aziende sanitarie locali della Regione Friuli Venezia Giulia, nei confronti dei pazienti, che necessitano di vaccinoterapia desensibilizzante, corrispondono un contributo per le spese sostenute per un importo massimo di € 51,65. Il rimborso in ogni caso corrisponde al massimo al 50% della spesa totale, detratte le spese postali. Per ottenere il rimborso, prima

Servizi amministrativi - Distretto 4

Rimborso spese per acquisto vaccini desensibilizzanti – autorizzazione

Le aziende sanitarie locali della Regione Friuli Venezia Giulia, nei confronti dei pazienti, che necessitano di vaccinoterapia desensibilizzante, corrispondono un contributo per le spese sostenute per un importo massimo di € 51,65. Il rimborso in ogni caso corrisponde al massimo al 50% della spesa totale, detratte le spese postali. Per ottenere il rimborso, prima

Servizi amministrativi - Distretto 2

Rimborso spese per acquisto vaccini desensibilizzanti – autorizzazione

Le aziende sanitarie locali della Regione Friuli Venezia Giulia, nei confronti dei pazienti, che necessitano di vaccinoterapia desensibilizzante, corrispondono un contributo per le spese sostenute per un importo massimo di € 51,65. Il rimborso in ogni caso corrisponde al massimo al 50% della spesa totale, detratte le spese postali. Per ottenere il rimborso, prima

Gestione attività amministrative - Dipartimento di prevenzione

Sanzioni amministrative

Nell’ambito delle attività di vigilanza e controllo, in materia sanitaria, di competenza territoriali dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste (ASUITS) possono essere accertate violazioni di disposizioni che prevedono l’applicazione di sanzioni amministrative pecuniarie, consistenti nel pagamento di una somma di denaro. L’attivita’ di vigilanza