Servizi al cittadino

Contenuti selezionati per:

eventi della vita:

Curarsi

Servizio infermieristico domiciliare - Distretto 1

Il Servizio Infermieristico Domiciliare (SID) ha lo scopo fondamentale di promuovere la salute, la qualità di vita e l’autonomia possibile della persone con malattia cronica o con disabilità assistite a domicilio di evitare il ricovero in ospedale o in RSA ei suoi effetti negativi, soprattutto psicologici. Quando alle cure infermieristiche si affiancano anche interventi del medico di medicina generale o di operatori dei servizi sociali dei comuni si parla invece di Assistenza Domiciliare Integrata  segue

Cure ambulatoriali e domiciliari continuità terapeutica - Distretto 1

La Struttura è direttamente responsabile delle attività svolte nell'ambito della medicina generale dai Medici di Medicina Generale (MMG) e della medicina specialistica dai Medici Specialisti Ambulatoriali (MSA), dell'ambulatorio infermieristico di distretto e dell'assistenza infermieristica domiciliare. Promuove valutazioni e interventi multiprofessionali, multidisciplinari ed intersettoriali e favorisce quindi una concreta ed efficace integrazione tra medicina generale e specialistica. In base alle  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per adulti

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Servizio infermieristico domiciliare - Distretto 2

Il Servizio Infermieristico Domiciliare (SID) ha lo scopo fondamentale di promuovere la salute, la qualità di vita e l’autonomia possibile della persone con malattia cronica o con disabilità assistite a domicilio di evitare il ricovero in ospedale o in RSA ei suoi effetti negativi, soprattutto psicologici. Quando alle cure infermieristiche si affiancano anche interventi del medico di medicina generale o di operatori dei servizi sociali dei comuni si parla invece di Assistenza Domiciliare Integrata  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Servizio infermieristico domiciliare - Distretto 4

Il Servizio Infermieristico Domiciliare (SID) ha lo scopo fondamentale di promuovere la salute, la qualità di vita e l’autonomia possibile della persone con malattia cronica o con disabilità assistite a domicilio di evitare il ricovero in ospedale o in RSA ei suoi effetti negativi, soprattutto psicologici. Quando alle cure infermieristiche si affiancano anche interventi del medico di medicina generale o di operatori dei servizi sociali dei comuni si parla invece di Assistenza Domiciliare Integrata  segue

Centri Semiresidenziali e Residenziali

La Struttura prende in carico soggetti che richiedono interventi di maggiore intensità e complessità, nonché continuità di supporto nell’arco della giornata, per superare fasi particolari del percorso terapeutico. La Struttura garantisce anche lo svolgimento di programmi alternativi alla detenzione, in accordo con il Ministero della Giustizia. Le attività di tutta la Struttura sono svolte in stretta integrazione con il privato sociale e con alcune associazioni del volontariato, al fine di valorizzare  segue

Distrettuale 1 - Dipendenze da Sostanze Illegali

La Struttura Semplice distrettuale, corrispondente all'ambito del distretti sanitario 1, cura la presa in carico terapeutica ed il lavoro di rete, connessi alla comunità residente nella zona di competenza. Tutte le prestazioni sono gratuite ed è tutelato l'anonimato.  segue

Distrettuale 3 - Dipendenze da Sostanze Illegali

La Struttura Semplice distrettuale, corrispondente all'ambito del distretto sanitario 3, cura la presa in carico terapeutica ed il lavoro di rete, connessi alla comunità residente nella zona di competenza. Tutte le prestazioni sono gratuite ed è tutelato l'anonimato.  segue

Distrettuale 4 - Dipendenze da Sostanze Illegali

La Struttura Semplice distrettuale, corrispondente all'ambito del distretto sanitario 4, cura la presa in carico terapeutica ed il lavoro di rete, connessi alla comunità residente nella zona di competenza. Tutte le prestazioni sono gratuite ed è tutelato l'anonimato.  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Dipendenza da sostanze illegali

La Struttura Complessa per la Dipendenza da Sostanze Illegali nasce per dare una risposta alle numerose problematiche legate al consumo di sostanze stupefacenti e nel corso degli anni ha sempre più ampliato il campo di intervento, coordinandosi con tutte le realtà e i servizi pubblici presenti nel territorio provinciale.  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Cure ambulatoriali e domiciliari continuità terapeutica - Distretto 3

La Struttura è direttamente responsabile delle attività svolte nell'ambito della medicina generale dai Medici di Medicina Generale (MMG) e della medicina specialistica dai Medici Specialisti Ambulatoriali (MSA), dell'ambulatorio infermieristico di distretto e dell'assistenza infermieristica domiciliare. Promuove valutazioni e interventi multiprofessionali, multidisciplinari ed intersettoriali e favorisce quindi una concreta ed efficace integrazione tra medicina generale e specialistica. In base alle  segue