Servizi al cittadino

Contenuti selezionati per:

eventi della vita:

Disabilità

Certificato medico per contrassegno libera circolazione

Si descrivono le modalità di prenotazione, le strutture abilitate e la documentazione necessaria.  segue

Servizio riabiltativo aziendale

La struttura ha il fine di contribuire alla garanzia del diritto alla salute, sviluppando e coordinando le attività delle professioni sanitarie di riabilitazione. Per lo svolgimento delle proprie funzioni la struttura si raccorda con le strutture di riabilitazione, con il coordinamento riabilitativo dell'azienda, con gli altri enti che svolgono funzioni correlate alle proprie attività, ed in particolare, con le funzioni riabilitative dei reparti ospedalieri triestini, promuovendo e sostenendo lo  segue

Autorizzazione e fornitura ausili assorbenti per incontinenza (pannoloni e traverse) (AFIR)

Il Medico di Distretto valuta la richiesta e autorizza la fornitura di pannoloni e traverse con le modalità previste dalla specifica procedura. L'AAS n. 1 di Trieste provvede alla fornitura con consegna diretta al domicilio da parte della ditta fornitrice. Per gli ausili assorbenti è necessario rivolgersi all'infermiera della ditta aggiudicataria solo per le prime autorizzazioni e per accordare eventuali variazioni nel tipo di fornitura.  segue

Autorizzazione fornitura ausili, protesi e ortesi per adulti

L'Assistenza Protesica disciplina l'erogazione degli ausili, protesi e ortesi che possono aiutare le persone con disabilità a migliorare la propria autonomia e gli addetti alla loro assistenza. Sintesi di ciò che può essere fornito: Ausili per la postura e la stabilizzazione, ecc. per la mobilità e la deambulazione: carrozzine, passeggini, seggioloni, deambulatori, stampelle, tripodi, biciclette e motocarrozzine, ecc. per la cura e la protezione personale: rialzo wc, sedia per doccia, sedia comoda  segue

Autorizzazione fornitura ausili, protesi e ortesi per minori

L'assistenza protesica disciplina l'erogazione degli ausili, protesi e ortesi che possono aiutare le persone con disabilità a migliorare la propria autonomia e gli addetti alla loro assistenza. Sintesi di ciò che può essere fornito: Ausili per la postura e la stabilizzazione, ecc. per la mobilità e la deambulazione: carrozzine, passeggini, seggioloni, deambulatori, stampelle, tripodi, biciclette e motocarrozzine, ecc. per la cura e la protezione personale: rialzo wc, sedia per doccia, sedia comoda  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per adulti

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Riabilitazione - Distretto 2

palestra riabilitazione

La Struttura si occupa di: interventi riabilitativi domiciliari ed ambulatoriali adulti, per disabilità temporanee o permanenti, secondo piani personalizzati. visite fisiatriche valutazioni multidisciplinari per disabilità gravi - Per l'attivazione dell'équipe multidisciplinare è necessario presentare copia del riconoscimento Legge 104/92 assistenza protesica (carrozzelle, apparecchi acustici ed oculari, deambulatori, protesi mammarie esterne..) - valutazione, prescrizione, collaudo, addestramento  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Autorizzazione e fornitura di ausili per stomie, cateteri vescicali e raccoglitori per urine (AFIR)

I Dispositivi/Ausili di serie non personalizzati sono: Ausili per stomie Cateteri vescicali Raccoglitori per urine  segue

Autorizzazione e fornitura ausili assorbenti per incontinenza (pannoloni e traverse) (AFIR)

Il Medico di Distretto valuta la richiesta e autorizza la fornitura di pannoloni e traverse con le modalità previste dalla specifica procedura. L'AAS n. 1 di Trieste provvede alla fornitura con consegna diretta al domicilio da parte della ditta fornitrice. Per gli ausili assorbenti è necessario rivolgersi all'infermiera della ditta aggiudicataria solo per le prime autorizzazioni e per accordare eventuali variazioni nel tipo di fornitura.  segue

Autorizzazione fornitura ausili, protesi e ortesi per adulti

L'Assistenza Protesica disciplina l'erogazione degli ausili, protesi e ortesi che possono aiutare le persone con disabilità a migliorare la propria autonomia e gli addetti alla loro assistenza. Sintesi di ciò che può essere fornito: Ausili per la postura e la stabilizzazione, ecc. per la mobilità e la deambulazione: carrozzine, passeggini, seggioloni, deambulatori, stampelle, tripodi, biciclette e motocarrozzine, ecc. per la cura e la protezione personale: rialzo wc, sedia per doccia, sedia comoda  segue

Contributi per la modifica degli strumenti di guida (art.27 L.104/1992) – Autorizzazione

Ai soggetti titolari di patente di guida delle categorie A, B o C speciali, con incapacità motorie permanenti, le Aziende Sanitarie contribuiscono alla spesa per la modifica degli strumenti di guida, quale strumento protesico extra-tariffario, nella misura del 20%, a carico del loro bilancio (L.104/1992, art.27)  segue

Riabilitazione - Distretto 1

palestra riabilitazione

La Struttura si occupa di: interventi riabilitativi domiciliari ed ambulatoriali adulti, per disabilità temporanee o permanenti, secondo piani personalizzati. visite fisiatriche valutazioni multidisciplinari per disabilità gravi - Per l'attivazione dell'équipe multidisciplinare è necessario presentare copia del riconoscimento Legge 104/92 assistenza protesica (carrozzelle, apparecchi acustici ed oculari, deambulatori, protesi mammarie esterne..) - valutazione, prescrizione, collaudo, addestramento  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Autorizzazione fornitura ausili, protesi e ortesi per adulti

L'Assistenza Protesica disciplina l'erogazione degli ausili, protesi e ortesi che possono aiutare le persone con disabilità a migliorare la propria autonomia e gli addetti alla loro assistenza. Sintesi di ciò che può essere fornito: Ausili per la postura e la stabilizzazione, ecc. per la mobilità e la deambulazione: carrozzine, passeggini, seggioloni, deambulatori, stampelle, tripodi, biciclette e motocarrozzine, ecc. per la cura e la protezione personale: rialzo wc, sedia per doccia, sedia comoda  segue

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per adulti

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.  segue

Contributi per la modifica degli strumenti di guida (art.27 L.104/1992) – Autorizzazione

Ai soggetti titolari di patente di guida delle categorie A, B o C speciali, con incapacità motorie permanenti, le Aziende Sanitarie contribuiscono alla spesa per la modifica degli strumenti di guida, quale strumento protesico extra-tariffario, nella misura del 20%, a carico del loro bilancio (L.104/1992, art.27)  segue